Pedullà demolisce Nicola: “Racconta partite che non abbiamo visto”

"Trasforma una prestazione da quattro in una da mi è piaciuta la mentalità", Pedullà senza mezze misure su Davide Nicola.

Articolo di Redazione SDS11/02/2023

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”hhj3y4mu9n” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”pei52l9nsm” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”a4s3b86vzh” animation_delay=”0″]

©️ “NICOLA” – FOTO MOSCA

La Salernitana è attesa dalla delicata sfida in chiave salvezza contro il Verona, in programma lunedì al Bentegodi. Una partita che non ammette cali di tensione, come quelli visti nel match dell’Arechi contro la Juventus.

Alfredo Pedullà, noto giornalista di Sportitalia, non ha particolarmente gradito le dichiarazioni di Davide Nicola nel post-partita del 0-3 contro i bianconeri. Ecco quanto riportato dall’esperto di calciomercato: “Davide Nicola ha visto un’altra partita, ci riferiamo a Salernitana-Juve, oppure l’abbiamo vista noi. Noi crediamo che sia stato Nicola a mascherarsi dietro alibi insignificanti. Prendiamo le distanze da questo modo di non ammettere che martedì la Salernitana ha giocato una partita assurda. Certo, la Juve è nettamente più forte, ma la Salernitana è rimasta nello spogliatoio. Nicola parla di buon approccio e di mentalità giusta, esattamente il contrario. Una volta l’Arechi era un fortino, ora è diventato terra di conquista. Nicola dovrebbe dire “così non può andare”, invece trasforma con le parole una prestazione da “quattro” in una da “mi è piaciuta la mentalità”. Incredibile.

La Salernitana non sa fare la partita, non ha organizzazione, eppure Nicola racconta una partita che non abbiamo visto. La sfida di Verona sarà molto importante, anche per lui. De Sanctis ha portato qualche rinforzo non all’altezza malgrado un budget che tutti i direttori sportivi vorrebbero avere, eppure restano i vari Dia, Candreva, Vilhena, lo stesso Ochoa, gente che dovrebbe garantire un minimo di gioco. Invece, proprio nulla. Al posto di Iervolino saremmo poco soddisfatti e molto preoccupati”.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]