Mazzarri: “Abbiamo giocato meglio del Milan, credo nel 4° posto”

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Milan l'allenatore azzurro Walter Mazzarri ha parlato nel post partita.

MazzarriFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS11/02/2024

Il Milan ha battuto 1-0 il Napoli campione d’Italia. È bastata la rete di Theo Hernandez per permettere ai padroni di casa di portare a casa questi 3 punti. Alla vigilia del match Walter Mazzarri non si è presentato in conferenza stampa per presentare la partita contro la squadra di Stefano Pioli. L’allenatore dei campioni d’Italia ha parlato nel post partita del match contro il Milan ai microfoni di Dazn:

“Il Milan ha fatto un pressing feroce e poi è calato. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene ma potevamo fare di più perché i rossoneri erano stanchi”.

Sul gol di Theo: “Sapevamo da una settimana che Theo avrebbe fatto questo inserimenti, abbiamo fatto un errore ed era prevedibile perché questa è un’azione classica del Milan che noi non abbiamo preparato bene”.

Sugli obiettivi del Napoli: “Se ritroviamo i giocatori forse qualcosa riusciamo a fare. Oggi non meritavamo di perdere, dobbiamo dimostrare di poter fare punti contro tutti. Molte squadre che stanno sopra di noi devono venire a Napoli, faremo di tutto per il quarto posto”.

Su Kvaratskhelia: “Sta cercando di giocare in zone diverse perché a sinistra ne ha sempre 3 ad aspettarlo. Può giocare come sempre, ma sa che deve anche accentrarsi e i compagni devono aiutarlo di più”.

Sul modulo del Napoli: “Nel calcio moderno si deve saper interpretare più moduli anche se si deve cambiare a partita in corso. Si può cambiare anche a secondo delle situazioni visto che oggi le rose sono più ampie. Con il modulo a 3 dietro abbiamo fatto 3 gol alla Fiorentina in Arabia e abbiamo tenuto testa all’Inter. Servono le idee non i moduli”.

Sull’esclusione di Zielinski dalla Champions: “Potevamo mettere solo 3 giocatori fuori, Traorè è costato tanti soldi e non potevamo escludere lui. Sono arrivati giocatori che saranno il futuro del Napoli e non potevo lasciarli fuori. Oggi con Zielinski abbiamo perso e senza di lui alcune partite le abbiamo vinte ma dipende dalle situazioni, non è detto che le giocherà tutte da qui alla fine”.

Tifosi Napoli

Napoli-Barcellona, in città aleggia grande ottimismo

Tra le strade di Napoli, un'atmosfera favorevole e fiduciosa permea l'aria in vista della partita...

lozano

Lozano: “Napoli? Spero possa tornare dove merita, tifo per loro”

Hirving Lozano, al termine della sfida tra PSV e Borussia Dortmund, si è concesso ad...

calzona

Napoli, De Laurentiis voleva il ritiro: no secco di Calzona

Aurelio De Laurentiis aveva in serata espresso la volontà di mandare la squadra in ritiro....

napoli

Napoli-Barcellona: tra statistiche, probabili e dove vederla

Statistiche, probabili e dove vedere Napoli-Barcellona, match valido per l'andata degli ottavi di Champions League....