Lecce, Corvino: “Sansone? Ora l’attacco è al completo, ecco perché l’ho preso”

Pantaleo Corvino, responsabile dell'area tecnica del Lecce, ha spiegato i motivi dell'acquisto di Nicola Sansone, ultimo arrivato in casa giallorossa.

LECCE CALCIO NELLA FOTO: CORVINO FOTO ALFATER
Articolo di Redazione SDS12/09/2023

©️ “CORVINO” – FOTO MOSCA

Il Lecce si assicurato nelle scorse ore Nicola Sansone, esterno offensivo di grande esperienza e reduce da un’ottima avventura a Bologna. Con la maglia rossoblù ha collezionato più di 100 presenze in Serie A e segnato 14 gol negli ultimi 4 anni. Da svincolato, a costo zero, è sicuramente un gran bel colpo.

Sulle colonne del Corriere dello Sport, è intervenuto il direttore dell’area tecnica del Lecce Pantaleo Corvino, artefice del mercato giallorosso, per spiegare l’acquisto dell’attaccante:

Il campionato è molto lungo e pieno di imprevisti, per cui bisogna mettere in conto tutto. Ad esempio noi sappiamo che per quasi un mese non potremo disporre di Banda, impegnato in Coppa d’Africa.

Pertanto, mettendogli a disposizione Sansone, D’Aversa non avrà problemi nel continuare a sviluppare il suo discorso tecnico-tattico offensivo. Oltretutto, seguo Sansone da tempo, ne apprezzo la determinazione e la voglia di lottare, per cui si è trattato di una scelta convinta. Ora anche l’attacco è al completo”.