fbpx

Corini: “Sabato sarà difficile, ma vogliamo fare una grande partita”

Corini: “Sabato sarà difficile, ma vogliamo fare una grande partita”

©️ “CORINI” – FOTO MOSCA

L’allenatore del Palermo, Eugenio Corini, ha parlato alla vigilia del match contro l’Ascoli. Ecco le parole del tecnico siciliano:

“Ogni partita è una prova e l’Ascoli è una squadra forte, però siamo anche consapevoli di quello che siamo noi. Vogliamo farci trovare pronti, ogni partita è una prova. Siamo pronti per una grande prestazione”.

Sui giocatori rientrati dalle Nazionali: “Non partirà titolare al 99,9% è Vasic, perché è rientrato da poco dalla Nazionale, e lo stesso discorso vale per Lund. Gli altri hanno lavorato molto bene, strategicamente cercherò di mettere la squadra in base a come stanno i ragazzi, ma anche valutando il contesto. Per me questo è corretto quando ho 22 titolari. Sono tutti giocatori su cui posso contare”.

Su Kanuric: “Volevamo un altro portiere under, anche per far crescere in Primavera Nespola. Abbiamo ottimizzato le nostre risorse. La squadra che voglio è quella vista contro la Reggiana, dove non è mai andata sotto ed è riuscita da un momento difficile a far espellere un avversario e trovare il gol”.

Sulla gara di sabato: “Sabato sarà difficile, ci sono anche diversi ex rosanero di qualità, ma noi sappiamo cosa vogliamo, non ci nascondiamo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.