Cobolli Gigli: “Napoli primo ma la miglior difesa è della Juve, da gennaio con Pogba…”

L'ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, pur riconoscendo il campionato strepitoso del Napoli, non esclude rimonte clamorose da gennaio.

cobolli gigli
Articolo di Redazione SDS14/11/2022

L’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, ha preso parte alla trasmissione radiofonica 1 Football Club, in onda su 1 Station Radio, in cui non ha tradito la sua incrollabile fede nei colori bianconeri. Infatti, pur riconoscendo il campionato strepitoso del Napoli, non esclude rimonte clamorose da gennaio. Ecco quanto detto dall’ex n.1 juventino.

“Il Napoli è in vetta alla Serie A, eppure è la Juve ad avere la miglior difesa. Il Napoli ha un attacco talmente forte da non consentire alla squadra di risentire dei lievi cali difensivi. Ha costruito una grande rosa in estate, Spalletti si sta togliendo ottime soddisfazioni. Ma non contesto neppure Allegri e la sua analisi critica, non si lamenta di ciò che succede nel corso di una partita e non è un ‘piagnone’. Mi auguro che Max abbia ristabilito un ottimo rapporto nell’ambiente bianconero, vincere con la Lazio è stato fondamentale per gettare le basi per i prossimi mesi.

Bisogna ancora verificare le prestazioni degli acquisti effettuati in estate, quindi attendere il vero riscontro sul campo di calciatori come Pogba e Di Maria. Abbiamo trovato una forte quadratura nella difesa, nonostante gli addii di Chiellini e Barzagli negli ultimi anni. Questo è un aspetto fondamentale poiché è stato il punto si forza del club bianconero in passato. Ovviamente sono felice di vincere anche con un semplice 1-0 o un gol in fuorigioco…“.