Caso plusvalenze, le sensazioni in casa Napoli in vista delle sentenze di oggi

Le sensazioni da parte del Napoli sono ottimistiche in vista delle sentenze che potrebbero già essere emesse nella giornata di oggi sul caso plusvalenze.

de laurentiis
Articolo di Redazione SDS15/04/2022

© “DE LAURENTIIS” – FOTO MOSCA

L’edizione odierna de Il Mattino cerca di interpretare quelle che sono le sensazioni in casa Napoli in vista delle sentenze che verranno emesse oggi pomeriggio sul caso plusvalenze. Ecco quanto riportato dal quotidiano campano.

“Nella giornata di oggi, poi, potrebbero arrivare le sentenze da parte del giudice che inizialmente ha ricevuto delle richieste di sanzioni decisamente alte da parte della Procura federale. Le sensazioni da parte del Napoli sono ottimistiche, anche se sembra difficile che possa arrivare una vittoria immediata su tutta la linea.

L’obbiettivo potrebbe essere quello di una sostanziale riduzione delle richieste iniziali, magari puntando anche sul secondo grado di giudizio. ‘Nell’interesse del Napoli è stata ribadita ancora una volta la genuinità dell’operazione Osimhen, calciatore di assoluto valore, la cui valutazione, in meno di due anni, è di molto superiore a quella ritenuta eccessiva dalla Procura federale. Abbiamo anche evidenziato la carenza dell’elemento soggettivo, non avendo il Napoli, da sempre esempio di società virtuosa, alcuna necessità di ricorrere ad escamotages per ripianare carenze economico finanziarie’ ha aggiunto Grassani, l’avvocato che cura gli interessi per conto della società azzurra“.