Napoli, emergenza infortuni: chi giocherà a centrocampo contro la Fiorentina?

Il Napoli continua a perdere pezzi anche in Arabia e per Mazzarri scatta l'emergenza: i centrocampisti a pieno regime restano due.

MazzarriFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS16/01/2024

Il Napoli continua a perdere pezzi anche in Arabia. Dopo l’infortunio di Cajuste nell’ultima giornata di campionato contro la Salernitana, ieri nel corso del primo allenamento del ritiro arabo anche Diego Demme si è dovuto fermare a causa di un fastidio muscolare.

Napoli, emergenza centrocampo: chi giocherà con la Fiorentina?

Il Corriere dello sport con Fabio Mandarini ha fatto il punto della situazione sull’emergenza a centrocampo che il tecnico Walter Mazzarri dovrà affrontare. Ecco quanto scrive:

“I centrocampisti a pieno regime, insomma, restano due: Lobotka e Gaetano. E il quadro va riepilogato. Anguissa è in Coppa d’Africa con il Camerun, Elmas è a Lipsia da prima di Natale, Demme un nuovo infortunato, Cajuste un vecchio infortunio da monitorare giorno dopo giorno fino alla semifinale e Zielinski uno svincolato di lusso reduce da un problemino che però non gli ha impedito di volare a Riyad. Qui Arabia Saudita: l’emergenza in mediana è sempre più profonda.

Il tecnico è costretto ad attendere l’esito del programma di recupero di Cajuste e a testare le condizioni di Zielinski, fino a un paio di settimane fa titolare per definizione e neanche mai in discussione, ma dopo l’ultima debacle con il Toro, il forfait con la Salernitana e l’insistenza delle indiscrezioni che lo vogliono promesso sposo dell’Inter a giugno, a zero, la sua è inevitabilmente diventata una situazione estremamente delicata. Da maneggiare con cura”.