Napoli, anche Fonseca segnò 5 gol in una notte europea: ricordi quando?

Messi, Haaland e... Daniel Fonseca. L'unico calciatore del Napoli capace di realizzare 5 gol in una notte europea.

Articolo di Redazione SDS16/03/2023

© “CALCIO” – FOTO MOSCA

Non solo Messi e Haaland, due due fenomeni più puri che abbia prodotto quest’ultimo ventennio di calcio, hanno messo a referto ben 5 gol in una magica notte di calcio europeo. Anche un calciatore del Napoli, non in Champions League, ma in Coppa UEFA, ossia l’attuale Europa League, riuscì a siglare un pokerissimo. Parliamo di Daniel Fonseca.

L’attaccante uruguaiano, a Valencia, gonfiò per ben cinque volte la rete, diventando il primo calciatore di una squadra italiana a riuscirci. Tutti i gol furono segnati dall’ex calciatore del Cagliari, e completò il tabellino della serata Roberto, con un mero gol della bandiera.

Correvano i trentaduesimi di finale della stagione 1992/1993, in panchina presenziava Claudio Ranieri, che schierava questa formazione: Galli; Ferrara, Policano; Pari, Tarantino, Corradini; Carbone (28′ Crippa), Thern, Careca (46′ Francini), Zola, Fonseca. Una formazione forte e nostalgica, da leggere tutta d’un fiato. Quello, molto probabilmente, è stato l’ultimo grande Napoli prima del fallimento.

Oggi, dopo più di trent’anni, nonostante non ci sia qualcuno in grado di segnare così tanto in una singola gara, Napoli torna a godersi queste magiche notti di calcio, addirittura più dolci di quelle passate, dato che mai nella sua storia è arrivato a disputare dei quarti di finale di Champions League, il più importante trofeo europeo.