Sampdoria-Salernitana 1-2: Fazio e Ederson regalano la prima vittoria a Nicola

Torna finalmente alla vittoria la Salernitana. I granata sbancano Marassi grazie alle reti di Fazio e Ederson nei primi 6 minuti di gioco.

bonazzoli salernitana
Articolo di Redazione SDS16/04/2022

© “SALERNITANA-ESULTANZA” – FOTO MOSCA

Gran risultato da parte della Salernitana, che dopo l’ottima prova di Roma si ripete anche a Genova e sbanca Marassi, battendo per 2-1 la Sampdoria. Succede tutto nel primo tempo e, per i granata, addirittura nei primi 6 minuti. Al 4’, Federico Fazio fa esplodere la panchina dei campani insaccando di testa un ottimo cross di Mazzocchi da calcio d’angolo. Dopo 2 minuti, è Ederson a trafiggere nuovamente Audero, penetrando nella difesa blucerchiata dopo una sponda aerea di Djuric. Il brasiliano è in stato di grazia.

La Sampdoria si fa viva solamente a pochi minuti dal termine del primo tempo e trova il gol che accorcia le distanze con Ciccio Caputo, ex di giornata, alla prima vera occasione per i padroni di casa. I padroni di casa cercano l’assalto nella ripresa, ma la squadra di Nicola regge bene l’urto e, soprattutto, resiste alle offensive aeree. Dopo ben 6 minuti di recupero, la Salernitana può festeggiare il ritorno alla vittoria, la prima dell’era Nicola. I granata salgono a 19 punti in classifica, ma con due partite in meno rispetto alle altre.