Napoli, Accardi non è l’unico nome nella lista di De Laurentiis

Il futuro di Giuntoli è incerto, il Napoli osserva vari profili: Accardi non è l'unico presente sulla lista di Aurelio De Laurentiis

de laurentiis
Articolo di Redazione SDS16/05/2023

© “DE-LAURENTIIS” – FOTO MOSCA

Con il passare delle settimane sembra essere sempre più lontano il futuro di Cristiano Giuntoli a Napoli, motivo per cui, Aurelio De Laurentiis starebbe già identificando un suo possibile sostituto. Al riguardo, ecco quanto a riportato Ciro Venerato ai microfoni di 1 Station Radio: Il Napoli, teoricamente, ha ancora un proprio direttore sportivo. Dunque, le riserve andranno sciolte soltanto dopo la conclusione del campionato”.

Sul ds dell’Empoli Pietro Accardi:  “Il club nutre concreta stima nei confronti di Pietro Accardi. Il dirigente, ritenuto uomo del calcio di provincia, ha saputo farso le ossa e dimostrare le proprie qualità ad Empoli. La stima in Accardi deve essere cresciuta proprio nell’ambito delle trattative tra il club toscano ed i partenopei, senza sottovalutare il consenso e supporto, in questa decisione, di un amico di De Laurentiis come Fabrizio Corsi”.

Altri profili seguiti ADL: “Non va dimenticata la soluzione campana di Ciro Polito. Anch’egli può dire di aver fatto la classica gavetta, potendo vantare un ottimale rapporto qualità-prezzo ma minore esperienza rispetto al citato Accardi. Molto dipenderà da quel che accadrà nel futuro del club barese, e dalle sorti della proprietà”.

Non solo Ciro Polito: “Sartori è una soluzione. Ma la reputo difficile in virtù di un contratto vigente con il Bologna, e delle ambizioni europee del club per la prossima stagione che impediscono ai felsinei di mostrarsi inclini ad eventuali addii del dirigente”.