Coppa d’Asia, cambiano le date: il Napoli perde Kim?

Dopo il Mondiale, in programma tra novembre e dicembre, il Qatar ospiterà anche la Coppa d'Asia 2023. Il Napoli perde Kim?

kimFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS17/10/2022

© “KIM” – FOTO MOSCA

Come annuncia Sport Mediaset, dopo il Mondiale, in programma tra novembre e dicembre, il Qatar ospiterà anche la Coppa d’Asia 2023. Battuta la concorrenza della Corea del Sud e dell’Indonesia.

Il Qatar diventerà così il primo paese ad ospitare la rassegna continentale per tre volte dopo le edizioni del 1988 e del 2011. La Coppa d’Asia era inizialmente in programma in Cina, che tuttavia nei mesi scorsi ha rinunciato a causa delle restrizioni Covid-19 presenti nel paese. A causa delle elevate temperature estive in Qatar, è possibile che le date del torneo possano essere spostate rispetto alla consueta collocazione di giugno. 

Il Napoli, dunque, perderebbe Kim Min-jae a metà della prossima stagione, come accadde l’anno scorso con Anguissa e Koulibaly con la Coppa d’Africa.