Napoli, Osimhen e Kvaratskhelia tornano a segnare nello stesso match

Il Napoli torna a vincere allo stadio Diego Armando Maradona, e lo fa con le reti di Victor Osimhen e Khvicha Kvaratskhelia.

NapoliFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS17/12/2023

©️ “OSIMHEN-KVARA” – FOTO MOSCA

Il Napoli, dopo il successo in casa con lo Sporting Barga in Champions League, torna a vincere anche in campionato con le reti di Osimhen e Kvaratskhelia, e lo fa appunto al Maradona, dove la vittoria mancava esattamente dallo scorso 27 settembre: gli azzurri si imposero per un netto 4-1 contro l’Udinese, e alzarono la testa in seguito a tre gare in cui raccolsero solo due punti.

E quella era stata anche l’ultima gara in cui i due gioielli del Napoli, Kvhicha Kvaratskhelia e Victor Osimhen, avevano appunto trovato la rete nello stesso match. Nella sfida di ieri con il Cagliari, invece, il georgiano ed il nigeriano hanno rotto questo incantesimo negativo ed hanno illuminato nuovamente la Serie A con le loro prodezze.

Napoli, Osimhen e Kvaratskehlia stendono il Cagliari

Di fatti in una gara che, tra occasioni sprecate ed il palo di Amir Rrahmani, sembrava essere stregata, Osimhen e Kvaratskhelia hanno pescato l’asso dal cilindro: il nigeriano prima trova la rete del momentaneo 1-0, con un grande stacco di testa, e poi con una giocata da incorniciare serve l’assist al georgiano del 2-1 definitivo per il Napoli.