fbpx

Conte svela: “Parlo spesso con De Laurentiis”

Conte svela: “Parlo spesso con De Laurentiis”

©️ “CONTE” – FOTO MOSCA

Negli ultimi giorni il nome di Antonio Conte è stato accostato con forza alla panchina del Napoli. L’allenatore pugliese, che da qualche mese ha lasciato il Tottenham, ha però dichiarato di voler restare fermo per godersi la famiglia. Aurelio De Laurentiis continuerà ancora con Rudi Garcia, ma il patron azzurro ha provato fino alla fine a convincere l’ex mister della Juventus a trasferirsi all’ombra del Vesuvio.

Recentemente, Antonio Conte ha rilasciato un’intervista a “Le belve” dove ha parlato del suo futuro e del suo rapporto con il presidente del Napoli:

Cosa le manca, cosa vorrebbe? Napoli o Roma?

“Vorrei in futuro trovare una situazione in cui posso continuare a scrivere la storia. Anche a livello europeo, magari. In Italia? Quando sei all’estero, apprezzi tanto la bellezza del nostro Paese. Tornare in Italia? Questo non lo so onestamente, saranno le opportunità che si creeranno a dirlo. Il sogno me lo tengo per me, a volte rimangono soltanto sogni. I matrimoni si fanno sempre in due: magari io desidero una cosa per tutta la vita e poi però non si finisce ad allenare una squadra o a tornare in una squadra. Ho detto per tornare? Sì, anche”.

Le piacerebbe allenare la Roma?

“Spero, in futuro non so quando, ci son due piazze visto che ho allenato a Torino e Milano, ci sono Roma e Napoli che sono due piazze che vorrei vivere per la passione che ti trasferiscono queste piazze: mi auguro un domani che ci sia la possibilità di fare quest’esperienza. Le condizioni? Che ci sia grande serietà e che ci sia un progetto che mi dia la possibilità di poter competere per vincere. Prendere una squadra in corsa? No, guarda. Sono situazioni già create prima, compromesse in qualche modo sì”.

De Laurentiis ci ha provato…

“Mah, io non lo so, del Napoli lo sta dicendo lei. De Laurentiis? Ci parlo spesso e volentieri, abbiamo un rapporto personale. Ci ha provato? Ma sicuramente da parte del presidente, mi ha sempre dimostrato grande stima. Quest’anno ha fatto una scelta ben precisa con Garcia dopo Spalletti: penso che le scelte che lui sta facendo e ha fatto in questi 19 anni di presidenza, dimostrano che De Laurentiis è lungimirante e visionario. Penso che il tempo gli darà ragione anche quest’anno. In futuro, da qui a fine carriera, mi piacerebbe che si creassero le condizioni per allenare a Roma o Napoli, piazze passionali che si sposano con me“.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.