fbpx

Juve, spunta Ndombele nelle intercettazioni

Juve, spunta Ndombele nelle intercettazioni

©️ “NDOMBELE” – FOTO MOSCA

Emergono altre intercettazioni per la Juventus, questa volta la telefonata vede coinvolti Paratici e Cherubini discutere su Tanguy Ndombele, oggi giocatore del Napoli ma che in passato è stato oggetto di desideri per il mercato bianconero:

Cherubini: “Io non l’ho ancora inquadrato, Max l’ha inquadrato nel senso che secondo lui da un lato c’ha delle grandi qualità dall’altro il fatto che fa un po’ casino in campo”.

Paratici: “Si in effetti conoscendolo […] è più un giocatore da confusione in Inghilterra. Qui c’è una confusione…puoi capire che non è un calcio ordinato come quello di Max”.

Ancora Paratici: “Ndombele sta benissimo fisicamente, se togli che tocca la palla una/due volte in più…il problema è che poi non la perde neanche mai quando la tocca, quindi bisogna anche già dirgli la verità, cioè giocatore è un grande giocatore…ma grande cioè è da Real Madrid, da queste squadre qua. Poi è uno che non si trova bene qua, non si trova bene….

Paratici conclude spiegando che oltre alla Juventus, tra le ipotesi per una destinazione ci sono anche Barcellona e Real Madrid: “Si, con questo giocatore può andare solo a queste squadre perché è un giocatore che giustamente va solo a queste squadre. Così lo sai e ci pensi, mi dici “guarda possiamo provare” e vediamo cosa riusciamo a fare”, si chiude la conversazione.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.