Tennis, Jasmine Paolini vince il primo torneo della carriera

Primo titolo in carriera al termine di una settimana indimenticabile per Jasmine Paolini, nuova numero 55 del mondo.

Articolo di Redazione SDS20/09/2021

© “WIKIMEDIA COMMONS”

Settimana perfetta sul cemento sloveno di Portoroz per Jasmine Paolini, che vince il WTA 250, primo torneo in carriera per la 25enne azzurra. In finale ha sconfitto in due set la terza testa di serie del tabellone Riske. Dopo un primo set molto lottato terminato al tiebreak, la statunitense non ha retto il colpo, cosi da far vincere partita e finale all’italiana con un rapido 6-2.

Il successo fa entrare la Paolini nelle prime 55 giocatrici al mondo, coronamento di una stagione da incorniciare che l’ha vista per la prima volta costantemente nei tornei più importanti e contro le tenniste più forti. Come capitato poche settimane fa agli US Open contro Vika Azarenka, disputando un meraviglioso secondo set.

Queste le parole della tennista azzurra dopo la vittoria del titolo:

“Sono talmente felice che fatico a trovare le parole in questo momento. Non posso che ringraziare gli organizzatori per questo splendido torneo, ma anche e soprattutto il mio team e la mia famiglia che mi hanno sempre sostenuto. E un sincero grazie va anche ai tanti italiani che mi hanno sostenuto per tutta la settimana e anche al pubblico sloveno: mi avete fatto sentire come a casa. Non vi dimenticherò mai”.

fantacalcio

Pillole di Fantacalcio, 36esima giornata

36esima giornata di Serie A e di Fantacalcio, manca poco alla fine, non sbagliare la...

Cheddira. Napoli

Pillole di Fantacalcio, 34esima giornata

Nuovo weekend e nuova giornata di fantacalcio alle porte! Non rischiare di sbagliare la formazioni...

Soulé, Napoli, Salernitana

Pillole di Fantacalcio, 33esima giornata

Nuovo weekend e nuova giornata di fantacalcio alle porte! Non rischiare di sbagliare la formazioni...

fantacalcio

Pillole di Fantacalcio, 32esima giornata

Nuovo turno di Serie A e nuova giornata di fantacalcio alle porte. Leggi i nostri...