Volley maschile, Italia campione d’Europa al termine di una finale al cardiopalma

L'Italvolley maschile vince l'Europeo al termine di una finale tiratissima contro la Slovenia, riconquistando il titolo dopo 16 anni.

Articolo di Redazione SDS20/09/2021

© “WIKIMEDIA COMMONS”

Un altro successo, un altro titolo europeo per l’Italia in una meravigliosa estate che non vuole volgere al termine. A due settimane dalla vittoria dell’Italvolley femminile arriva anche il titolo maschile. Alla vigilia del torneo le speranze erano poche e nessuno della compagine azzurra aveva alzato le aspettative, visto il gruppo giovane e un’Olimpiade assai deludente. Coach De Giorgi, CT da tre settimane, ha ridato un’anima e un gioco alla Nazionale, con un lavoro silenzioso quanto efficace trasmettendo i valori della “Generazione dei Fenomeni” di cui il coach pugliese faceva parte.

La Finale

Partita senza un padrone fino al tiebreak finale, ricca di spettacolo ed emozioni, con il servizio a farla da padrone. Infatti nel tiebreak finale gli ace hanno deciso il match, di cui 3 messi a segno consecutivamente dal 19enne Michieletto, un vero e proprio predestinato. Il suo mancino e quello di Romano hanno dominato gli ultimi due set, coadiuvati dal MVP del torneo, il capitano Simone Giannelli. Queste le sue parole post premiazione:

“Ce l’abbiamo fatta, mi viene da piangere. Dopo tanti anni abbiamo finalmente raggiunto il nostro traguardo. In passato sono arrivate tante belle medaglie ma nessuna è come questa, ci sono state anche batoste, ma ci siamo sempre rialzati. La maglia azzurra è così. È magica. È in grado di darti sempre una marcia in più e noi questa sera abbiamo fatto qualcosa di davvero straordinario. Sono al settimo cielo. Da capitano non potevo sognare di meglio”.