Napoli, De Laurentiis voleva il ritiro: no secco di Calzona

Aurelio De Laurentiis aveva in serata espresso la volontà di mandare la squadra in ritiro. Calzona ha preferito concedere relax, in vista dell'impegno.

calzonafoto mosca
Articolo di Redazione SDS21/02/2024

Francesco Calzona nella giornata di ieri è arrivato a Castel Volturno dove ha svolto la sua prima delle due sedute d’allenamento in vista del Barcellona. “Poco meno di 24 ore non possono fare la differenza”, ha detto nella conferenza stampa il nuovo mister del Napoli, che ha provato di primo impatto ad entrare nella testa dei giocatori. Per far una buona partita serve entusiasmo e prova evidente di ciò è stata la vittoria di Bergamo contro l’Atalanta alla prima di Mazzarri. Partita dettata dalla nuova gestione, che potrà ripetersi stasera con le giuste proporzioni.

De Laurentiis voleva il ritiro

All’arrivo del nuovo tecnico, Aurelio De Laurentiis aveva chiesto il ritiro in vista del match di Champions per apprendere più concetti possibili e per rimanere concentrati sull’impegno. Tecnica già adottata svariate volte questa stagione e che ha portato veramente a poco. Calzona si è subito opposto alla richiesta del presidente, concedendo relax ad una squadra che ne ha bisogno. In un momento di tensione così giusto liberare un pò la testa.

Conte, Napoli

Napoli, sarà Conte il nuovo allenatore?

Oggi, il giornalista Valter De Maggio nel corso di una trasmissione, ha rivelato alcune importanti...

Ngonge, Napoli

Napoli, Cyril Ngonge si racconta

Stamane, Cyril Ngonge ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al suo passato e ha rivelato...

Napoli, De laurentiis

Napoli, quale sarà il destino del club?

Dopo le recenti dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis, andiamo ad analizzare quale potrebbe essere il...

Napoli

Napoli, l’attaccante dell’Empoli suona la carica

Stamattina l'attaccante dell'Empoli, Alberto Cerri, ha rilasciato un'intervista esprimendo il proprio parere in vista del...