Napoli, apertura per il rinnovo di Mertens: cifre più basse

Segnali di apertura da parte del Napoli per il rinnovo di Mertens. Il belga è pronto ad accettare anche un’offerta più bassa.

mertens, NapoliFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS21/04/2022

©️ “MERTENS” – FOTO MOSCA

La stagione si avvia al capitolo finale e tra poco sarà tempo di rivedere la rosa, guardare i contratti in scadenza e considerare i rinnovi. Tra questi non può mancare quello di Dries Mertens, il marcatore più prolifero della storia del Napoli, il più acclamato tra i tifosi e quello che più di ogni altro ha ribadito la volontà di restare all’ombra del Vesuvio.

Il Napoli riflette sul futuro di Mertens

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport spiega nel dettaglio la prossima mossa di De Laurentiis nei confronti dell’attaccante belga, che ha un contratto in scadenza per il 30 giugno 2022. L’idea del patron azzurro sarebbe quella di prolungare l’accordo per un altro anno, però senza aderire all’opzione unilaterale presente nell’attuale contratto. Si tratterebbe di una nuova intesa, a basi economiche certamente inferiore rispetto ai 4,5 milioni d’ingaggio guadagnati negli ultimi due anni. D’altro canto il giocatore sarebbe disposto ad accettare tali cifre pur di restare: se gli proporranno anche 1,2 milioni di euro o giù di lì non avrebbe difficoltà a dire di sì.