Petagna in uscita, il sostituto arriva da Verona

Andrea Petagna è sempre più vicino al trasferimento: adesso sono in tre le squadre a sedere al tavolo delle interessate.

Articolo di Redazione SDS21/06/2022

© “PETAGNA” – FOTO MOSCA

Andrea Petagna è nel mirino di vari club di Serie A quest’anno, dal Monza di Berlusconi alla Sampdoria, e, come riporta il Corriere dello Sport, nel tavolo degli interessati al centravanti ora siede anche il Torino. Il calciatore ex Spal vuole ricoprire un ruolo più incisivo nel proprio club, e questo la squadra di Luciano Spalletti non può garantirglielo, probabilmente nemmeno se Dries Mertens dovesse rimanere.

Torino è una piazza calda, in cui c’è un altro Andrea in attacco, e questo riveste il ruolo di uomo cardine della squadra. Probabilmente, qualora dovesse arrivare l’attaccante del Napoli, ci sarà l’ultimo canto del “gallo” con la maglia del Torino. Alla corte di Spalletti, invece, il sostituto di Victor Osimhen diventerebbe Giovanni Simeone, il figlio d’arte di Diego. Il “cholito” così sarebbe chiamato alla sua prima esperienza in una big, e sarebbe la vera occasione per mettersi in mostra anche in Europa. La valutazione dell’argentino, inoltre, si aggirerebbe intorno ai quindici milioni di euro.

Cifra che, una volta ceduti alcuni pezzi dell’argenteria, rientrerebbe nelle possibilità del club azzurro.