Napoli, chi dopo Spalletti? Tutte le opzioni

Nelle mani di chi arriverà il testimone dell'ambizioso progetto del Napoli? Ecco alcuni rilevanti e significativi indizi.

Articolo di Redazione SDS22/05/2023

© “SPALLETTI” – FOTO MOSCA

Il futuro della panchina del Napoli è al centro dell’attenzione dei media nazionali, con diverse fonti che speculano sul possibile sostituto di Luciano Spalletti. Secondo il Corriere dello Sport, il nome di Julian Nagelsmann, ex allenatore del Bayern Monaco, è tra i più ambiti. Tuttavia, il suo contratto con il club tedesco fino al 2026 comporta una richiesta da parte dei bavaresi di almeno 10 milioni di euro per liberarlo. Inoltre, il suo stipendio e l’interesse da parte di club inglesi come Chelsea e Tottenham lo indirizzano verso la Premier League.

La Gazzetta dello Sport sottolinea la tentazione di affidare la successione di Spalletti a Rafa Benitez, esperto di modelli vincenti e capace di dare alla squadra una dimensione internazionale. Il legame di stima tra Benitez e il presidente De Laurentiis, oltre alla prospettiva di costruire una rosa più competitiva, rende questa opzione allettante.
Anche secondo Sky, De Laurentiis ha contattato diversi allenatori per valutare le possibilità di sostituire Spalletti. Tra i nomi menzionati ci sono Roberto De Zerbi, Antonio Conte e lo stesso Julian Nagelsmann. Tuttavia, alcuni di loro avrebbero potuto già declinare l’offerta, avendo altri obiettivi.

Luca Marchetti di Sky suggerisce un allenatore che adotti il modulo 4-3-3 come scelta più plausibile. Nella lista degli allenatori italiani, Motta, Italiano e Gasperini emergono come possibili candidati, mentre Marcelo Gallardo rappresenta l’idea più esotica. In conclusione, il Napoli si trova di fronte a una decisione cruciale nella scelta del sostituto di Spalletti. Le opzioni spaziano da allenatori di fama internazionale come Nagelsmann e Benitez a figure emergenti come De Zerbi e Italiano. Sarà interessante vedere quale scelta farà il presidente De Laurentiis per portare avanti l’ambizioso progetto del Napoli.

Leggi anche: