Pisano: “Quando entro all’Arechi sento profumo di casa”

Giovanni Pisano, ex capitano della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi giorni di distanza dalla festa per i 103 anni granata.

Articolo di Redazione SDS22/06/2022

Giovanni Pisano, ex calciatore e capitano della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi giorni di distanza dalla festa per i 103 anni dei granata. Di seguito, le sue parole:

“Sono stati giorni meravigliosi, sapete benissimo quale legame io abbia con la città e con la tifoseria. Credo che mi ricordino con rispetto e stima non per i gol che ho realizzato, ma perché si sono resi conto che ho sudato la maglia dal primo allenamento all’ultima partita. Certo, esordire con una doppietta contro il Palermo fu un bel bigliettino da visita, ma è nel tempo che abbiamo imparato a conoscerci e a volerci bene.

Quando entro all’Arechi sento profumo di casa, è una sensazione da pelle d’oca che non posso spiegare a parole. La salvezza conseguita quest’anno è il coronamento di un grande percorso, in cui la tifoseria ha recitato come sempre un ruolo fondamentale”.