Pomigliano Femminile, Ippolito: “Meritavamo molto di più”

Dopo la salvezza raggiunta nella massima serie, la ventenne argentina, Dalila Ippolito, ha espresso tutta la sua gioia sui social.

Articolo di Redazione SDS23/05/2022

Dopo la salvezza raggiunta nella massima serie, sono state diverse le calciatrici campane e manifestare la gioia dopo un’annata con alti e bassi culminata con la tanto desiderata permanenza in Serie A. Tra le giocatrici care alla famiglia Pipola a postare tramite social la propria felicità anche il numero 10 la ventenne argentina Dalila Ippolito. Di seguito, le sue parole:

“Dopo il temporale arriva il sole. Meritavamo molto di più di questo, meritavamo di poter esultare tanto tempo fa, sapevamo di rialzarci e ricominciare. Quello che è emerso durante la stagione, e che siamo una squadra, unita con un bel gioco e una personalità con tanti errori e virtù ma che cerca sempre di andare avanti sopportando insieme ogni caduta e infortunio ricevuto. Sono successe tante cose, tanti litigi e di tutto ci abbiamo messo da parte meno di quanto avremmo meritato. Ma il calcio è così, molto si perde e poco si guadagna, ma non solo sul campo ma in ogni momento, ognuno di noi capirà.
Grazie alle mie compagne di squadra, grazie a questo gruppo che abbiamo passato un periodo difficile eh, questo è il minimo di tutto ciò che potevamo ottenere ma alla fine questo era il nostro obiettivo principale. Non voglio dimenticare tutte le persone di Pomigliano che sono state con noi tutta questa stagione, ci hanno reso felici in tanti momenti che non dimenticherò mai. Grazie mille ai leader e al nostro presidente, l’obiettivo che tanto desideravamo è stato raggiunto. Grazie a tutto lo staff per l’ottimo lavoro svolto basato su tanta pazienza, passione e tanto calcio. Missione compiuta, testa alta e grandi sorrisi”.