Coppa Italia come la UEFA, addio alla regola del gol in trasferta

A partire dalla prossima stagione, anche in Coppa Italia non sarà più valida la regola del gol in trasferta nei doppi scontri.

serie a
Articolo di Francesco Gorlero24/02/2022

©️ “SERIE A” – FOTO MOSCA

Dalla prossima stagione, anche in Coppa Italia non varrà più la regola per cui un gol in trasferta vale più di un gol in casa. Lo ha deciso il Consiglio di Lega che si è svolto lunedì, uniformandosi di fatto a quanto stabilito dalla UEFA per le coppe europee, abolendo una regola in vigore dal 1965: in Champions, Europa League e Conference League il gol in trasferta equivale a quello segnato tra le mura amiche.

L’impatto sulla competizione sarà comunque minimo. Il format della Coppa Italia, infatti, prevede un solo turno in gara doppia, ovvero la semifinale. Le restanti fasi, quelle eliminatorie e la finale, sono esclusivamente in gara singola. Non è da escludere, però, che nei prossimi anni possano arrivare delle riforme in grado di dare nuovo smalto alla coppa, considerando alcune manifestazioni di insoddisfazione. In ultimo, Maurizio Sarri la ha definita “antisportiva”, in relazione alle modalità di esecuzione del sorteggio del tabellone che favorisce le teste di serie.