Ritiro Napoli, Insigne e Mertens provano invano a convincere Spalletti

Entrati nello spogliatoio dopo la batosta contro l'Empoli, Spalletti ha comunicato che la squadra, da martedì, andrà in ritiro. Qualcuno non l'ha presa bene.

Articolo di Redazione SDS25/04/2022

© “MERTENS-INSIGNE” – FOTO MOSCA

Entrati nello spogliatoio dopo la batosta contro l’Empoli, Spalletti ha comunicato che la squadra, da martedì, andrà in ritiro. Qualcuno della rosa, però, non l’ha presa benissimo, come sul Corriere dello Sport:

“A comunicarlo (il ritiro, ndr) è il signor Luciano entrando nello spogliatoio del Castellani, regno di un prevedibile caos: l’allenatore parla e scattano i mugugni. Sì: la squadra non è d’accordo e Insigne, Mertens e gli altri senatori provano a cambiare lo scenario; e qualche ora dopo è il gruppo al completo a tornare alla carica con il tecnico in treno, durante il viaggio di ritorno. Però invano: punizione già decisa, perché è di questo che si tratta”.