Cagliari, Ranieri: “Finirò la carriera in rossoblù, solo in un caso cambierei idea…”

Claudio Ranieri ha parlato del suo futuro, e quella di Cagliari sarà la sua ultima tappa ma potrebbe cambiare idea solo in un caso.

Articolo di Redazione SDS25/07/2023

© “RANIERI” – FOTO MOSCA

Claudio Ranieri lo scorso 23 dicembre ha fatto ritorno a Cagliari, squadra che aveva allenato già nei suoi primi anni di carriera come allenatore, esattamente tra il 1988 e il 1991. Il tecnico romano è subentrato a Fabio Liverani con la squadra rossoblù ferma al 14esimo posto in B ed ha compiuto un vero e proprio miracolo: il club sardo, grazie alla vittoria in finale dei play off contro il Bari, è riuscito a conquistare la promozione in A.

Ora, Claudio Ranieri, che si prepara per il debutto stagionale contro il Torino di Ivan Juric, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai TGR Calabria in merito al suo futuro, giurando amore eterno alla squadra sarda. Però, ammette che potrebbe prendere in considerazione un chiamato da qualche Nazionale: nel 2014, il tecnico guidò la Grecia, ma il suo incarico durò solo 4 partite.

Le dichiarazioni di Ranieri

Credo che finirò la mia carriera a Cagliari. Farei un’eccezione solo se ci fosse una buona Nazionale disposta a chiamarmi, perché ci rimasi molto male nella mia missione in Grecia. Speranze di vedermi in un altro club? No, Cagliari sarà la mia ultima tappa”.

Leggi anche: