Leao: “Quest’anno in Serie A ha vinto il Napoli però…”

Rafael Leao ha parlato della Serie A, che quest'anno è stata vinta dal Napoli, e afferma che la prossima stagione sarà sicuramente difficile.

Milan, LeaoFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS25/07/2023

© “LEAO” – FOTO MOSCA

Rafael Leao, il migliore calciatore della Serie A 2021-2022, nella stagione appena conclusa si è visto scippare il primato da Khvicha Kvaratskhelia. L’attaccante del Milan, però, ha voglia di riscatto. Lui che in maglia rossonera già ha vinto uno scudetto ed in 163 presenze ha siglato 43 reti e 36 assist.

Di fatti, Rafael Leao, che quest’anno inizierà la stagione con il numero 10 sulle spalle, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. L’attaccante del Milan ha parlato anche della grande competitività che c’è in Serie A, che quest’anno è stata vinta dal Napoli, e che il prossimo anno secondo lui sarà molto difficile. Ma il portoghese ha buone sensazioni riguardo la squadra rossonera.

Le dichiarazioni di Rafael Leao

© “LEAO” – FOTO MOSCA

“Il sogno dello scudetto l’ho realizzato, ora manca la Champions, il trofeo che tutti i calciatori vogliono vincere. Quest’anno in Serie A ha vinto il Napoli, ma in Italia comunque è difficile vincere perché ci sono tante squadre forti e in 38 partite non puoi mai perdere punti. Le coppe europee, nell’ultimo anno, hanno dimostrato che la A è un campionato forte.  Siamo tutti forti quest’anno, ma sento che l’ambiente è top e possiamo fare una bella stagione.

Sono orgoglioso e giocare a San Siro con il numero 10 sarà ancora più bello. Posso fare 20 gol, lo scorso anno ci sono andato vicino e la squadra può aiutarmi ad arrivare a quella cifra. Nello spogliatoio mi sento sempre più leader grazie alla fiducia dei compagni. Ho firmato per cinque anni, vuol dire che voglio stare qui. Il progetto è molto importante, ci sono molti giovani e la cosa più importante è che qui posso crescere ancora per arrivare al mio obiettivo: vincere molto. Dobbiamo vincere un trofeo“.

Leggi anche: