Sabatini: “La Juventus può diventare l’anti-Napoli!”

Walter Sabatini, dirigente sportivo, è intervenuto a Radio Bianconera e ha parlato della Juventus e del Napoli di Luciano Spalletti.

Sabatini, SalernitanaSabatini - Foto Mosca
Articolo di Redazione SDS25/11/2022

©️ “SABATINI” – FOTO MOSCA

Walter Sabatini, ex dirigente sportivo della Salernitana, è intervenuto a Radio Bianconera e ha parlato della Juventus e del Napoli di Luciano Spalletti. Di seguito, le sue parole: “Chiedere oggi l’esonero di Allegri sarebbe un atto di perversione calcistica. Il mio giudizio su Allegri è molto sereno, parliamo di un uomo che ha vinto scudetti a ripetizione e l’ha fatto in un periodo storico molto difficile. La Juventus non può trovare nulla di migliore sul mercato, chi ne sollecita l’esonero è un po’ bizzarro”.

Sul Napoli

“Il Napoli è in fuga definitiva, su questo non ci sono dubbi. Ma questo non vuol dire che la Juventus non possa diventare l’antagonista del Napoli e fino a due mesi fa pensarlo sarebbe stato fantacalcio. Che potesse diventare un’antagonista era un po’ di tempo fa totalmente impensabile. La Juventus s’è ritrovata, non tanto per le sei vittorie ma per come le ha ottenute. Credo abbia fatto progressi enormi e inaspettati, lì Allegri ha fatto un lavoro eccellente”.