Kvaratskhelia, solo panchina con la Georgia: svelato il motivo

Kvara non è stato schierato in campo nell'amichevole della sua Georgia contro la Mongolia: svelato il motivo dell'assenza.

Articolo di Redazione SDS26/03/2023

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”quby6nbe6″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”rojydwi8wh” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”p4jeiyplq6″ animation_delay=”0″]

© “NAPOLI” – FOTO MOSCA

Nella giornata di ieri la Georgia ha superato in amichevole la Mongolia con un largo 6-1. In rete Chakvetadze, autore di una doppietta, Lobjanidze, Beridze e Zivzivadze. Grande assente, invece, l’idolo dei tifosi di casa, nonché asso del Napoli, Khvicha Kvaratsekhlia, “parcheggiato” in panchina per 90 minuti.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha spiegato l’esclusione del campione georgiano: “Visto che era una amichevole tutto sommato agevole (e se ne è avuta conferma: 6-1 alla Mongolia) e che il talento va comunque tutelato, la Georgia s’è goduto la sua stella, l’ha fatta accomodare in panchina e con rispetto l’ha lasciata a fungere da spettatore interessata: Kvaratskhelia servirà contro la Norvegia, martedì prossimo, nella sfida che varrà per la qualificazione alla Norvegia.

E ieri, potendoselo permettere, gli ha consentito di tirare il fiato, che aiuta a chi passa da un appuntamento all’altro senza mai rinunciare ad uno scatto. Kvara ne ha giocate già trenta, per un totale di 2271 minuti; si è dovuto arrendere soltanto ad un infortunio a ottobre, quando ne ha saltate tre, e a un’influenza che gli ha negato il derby con la Salernitana”.

Leggi anche:

La Georgia dilaga sulla Mongolia: buone notizie per Spalletti

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]