Bari, Di Cesare: “Questa città merita la Serie A, ci riproveremo! Su Menez e Caprile…”

Direttamente dal ritiro di Roccaraso, il capitano del Bari Valerio Di Cesare ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prossima stagione.

Di Cesare BariBari
Articolo di Redazione SDS26/07/2023

Direttamente dal ritiro di Roccaraso, il difensore e capitano del Bari Valerio Di Cesare ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport, presentando la stagione alle porte e ritornando sulla sconfitta nel play off contro il Cagliari:

“Perdere una finale così fa veramente male, sarebbe stato diverso perderla 3 o 4 a 0, però è andata così, e ora dobbiamo solo pensare a rialzarci e provare a buttarci tutto alle spalle per rivivere di nuovo le emozioni che abbiamo vissuto nella precedente stagione, perché questa città è da Serie A”.

SU MENEZ E CAPRILE: Menez è arrivato da poco, è un giocatore straordinario, quello che ti può far fare il salto di qualità: si è inserito subito alla grande, per il momento va tutto bene. Caprile? Può diventare un grande portiere da Serie A, si era capito da subito che non c’entrava niente con la Serie B, il Napoli ha fatto un grande colpo a prenderlo, e credo che anche lui abbia fatto la scelta giusta, per la sua crescita, ad andare a Empoli”.

SUL CAMPIONATO: Le tre retrocesse sono le favorite, hanno quel passetto in più, ma ricordiamo che c’è anche il Parma. Quando partiremo con il campionato? È una bella domanda, ma tanto ogni anno è sempre la stessa storia”.