fbpx

Mazzarri-Napoli, che ricordi: ma i precedenti sorridono al Napoli

Mazzarri-Napoli, che ricordi: ma i precedenti sorridono al Napoli

Stasera alle 20:45 il Cagliari di Mazzarri affronta al Maradona il Napoli di Luciano Spalletti. Sfida tra due tecnici toscani, entrambi più che desiderosi di punti. Spalletti per consolidare il primato, Mazzarri per ottenere i primi tre punti da quando siede in panchina rossoblù, dopo la convincente prestazione contro la Lazio e il passo falso contro l’Empoli.

MAZZARRI-NAPOLI, AMORE SENZA FINE

Probabilmente l’apice della carriera di mister Mazzarri è stato proprio qui, all’ombra del Vesuvio. Magari vi erano le condizioni giuste sia in campo che fuori per poter creare qualcosa di magico. Magari quelli erano gli uomini giusti per il mister giusto. Fatto sta che, sotto la sua guida, dopo annate quasi anonime, insieme alle giocate di Lavezzi, Hamsik e Cavani, il Napoli torna in Champions League. Stupendo tutti, tra l’altro. Un tecnico che ha dato tutto per il Napoli, lanciando la squadra verso l’Europa, nella quale poi, sarà destinata a restare per molto tempo, tralasciando se sia la Champions o la ex Coppa Uefa.

I PRECEDENTI TRA NAPOLI E MAZZARRI

Nelle vesti di allenatore del Napoli di vittorie ne sono arrivate e come, quasi novanta vittorie. Da avversario, però, la situazione si complica. Sarà che avrà lasciato un Napoli con delle ottime basi per crescere, o che, forse, dopo l’esperienza azzurra non sia riuscito ad essere più così tanto decisivo, o, più semplicemente, non si sono presentate delle occasioni così ghiotte. I numeri parlano chiaro, da ex contro il Napoli il tecnico di San Vincenzo ha collezionato solo due vittorie, nessuno è riuscito ad avere la meglio sull’altro per sette volte, mentre il Napoli è uscito vittorioso dal confronto per ben 5 volte. Per un totale di quattordici scontri che sorridono senza dubbio alla squadra azzurra.

E CON SPALLETTI…

Il duello, invece, tra i due tecnici, va avanti da molto più tempo, quasi vent’anni. La prima volta il 12 settembre del 2004, in un Reggina Udinese terminata a reti bianche. Nei restanti quattordici incontri, i numeri sorridono all’attuale allenatore del Napoli. Sette successi per lui, quattro pareggi e lo stesso numero anche le vittorie di Mazzarri. L’ultima volta che i due tecnici si sono incrociati è stato nel 2019, con una vittoria dell’attuale tecnico rossoblù in un Torino-Inter, terminato per 1-0.

Leave a Reply

Your email address will not be published.