Napoli in campo solo quattro volte a marzo: il calendario

Dopo aver fatto en plein nel mese di febbraio, il Napoli troverà un calendario ben più ostico nel mese di marzo. Il cammino degli azzurri.

Articolo di Redazione SDS28/02/2023

©️ “NAPOLI” – FOTO MOSCA

Il Napoli conclude il mese di febbraio con un ruolino di marcia impressionante: 5 vittorie, 12 gol fatti e 0 subiti nelle 5 partite in cui è stato impegnato. En plein per gli azzurri, che hanno così consolidato il proprio primo posto in classifica allungando ulteriormente il distacco con le inseguitrici.

Il mese di marzo, però, riserverà alla formazione partenopea un calendario ben più ostico. Il Napoli scenderà in campo solamente quattro volte, complice la sosta per le nazionali che avrà luogo nella seconda metà del mese. Si parte subito venerdì 3 marzo con la sfida in casa contro la Lazio. Poi, al Maradona arriverà l’Atalanta, sabato 11 marzo. Quattro giorni dopo, gli azzurri si giocano la qualificazione ai quarti di Champions contro l’Eintracht. L’ultimo impegno del mese sarà la trasferta di Torino, in casa della squadra di Juric. Dopo la sosta, il 4 aprile, si ripartirà subito con il big match contro il Milan.

Leggi anche: