Napoli, la clausola di Osimhen è variabile: ci sono 4 club sul nigeriano

Victor Osimhen lascerà Napoli a giugno. Il nigeriano è nella lista di 4 club esteri che sono pronti a pagare la clausola dell'attaccante.

Napoli Osimhen Champions LeagueFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS29/01/2024

© “OSIMHEN” – FOTO MOSCA

A fine stagione Victor Osimhen lascerà Napoli. L’attaccante aveva già fatto percepire qualcosa con le sue ultime dichiarazioni rilasciate durante il ritiro con la Nigeria prima della conferma arrivata direttamente dal presidente Aurelio De Laurentiis.

Per il centravanti nigeriano questi saranno gli ultimi mesi con la maglia azzurra nonostante il rinnovo arrivato a dicembre alla vigilia della partita contro la Roma. All’interno del contratto di Osimhen è presente una clausola dal valore di 130 milioni ma, secondo il giornalista Ciro Venerato, il valore può variare e, soprattutto, non è accessibile per nessun club italiano:

“Rinnovare per dirsi addio, già a novembre avevamo chiarito la cessione di Victor Osimhen che può andare via con una clausola fino a 140 milioni di euro, una clausola che risulta variabile in base a chi vorrà comprarlo”.

Sui club interessati a Osimhen: “Il PSG ci pensa da tempo, il Chelsea e l’Arsenal sono concretamente sul giocatore e in queste settimane hanno avuto contatti con il suo entourage. Il Real Madrid c’è sempre, ma non si è mosso mai in maniera deciso. Clausola solo per club stranieri, non c’è possibilità di vederlo in Serie A”.

Sui possibili sostituti: “Quattro nomi per il sostituto di Osimhen: il primo è David, poi ci sono BonifaceZirkzee e Sesko. Smentite, invece, sul messicano su Gimenez”.