Palermo-Lecco, Al Renzo Barbera vietato sbagliare

Oggi è il giorno di Palermo-Lecco. Vietato sbagliare al Renzo Barbera per inseguire il Parma.

Articolo di Redazione SDS29/10/2023

Oggi è il giorno di Palermo-Lecco. i rosanero sono chiamati alla vittoria in un Renzo Barbera sempre più caldo. Dopo la vittoria last minute contro lo Spezia targata Stulac, i siciliani affrontano il Lecco ultimo in classifica. L’obiettivo è rispondere al Parma e portarsi a -3 con una partita in meno. Così scrive La Gazzetta:

“Palermo di rimonta, Lecco in ripresa. La vittoria della matricola lombarda nel recupero di Pisa consegna ai rosanero un avversario da non sottovalutare. Se un pari, per come è arrivato, con lo Spezia può essere preso positivamente, oggi contro la squadra di Bonazzoli un risultato diverso dalla vittoria non potrebbe essere letto allo stesso modo.

Il Lecco rappresenta la classica trappola nella quale è vietato cadere per alimentare sogni di gloria, anche per rivedere il dato della gare interne, nelle quali il Palermo ogni tanto balbetta, contrariamente al percorso netto fatto in trasferta. Per il tecnico la strada è giusta”.

Come giocherà il Palermo?

In dubbio Brunori, colpito da un lutto familiare che non gli ha permesso di partecipare alla seduta di rifinitura di ieri. Il tecnico Eugenio Corini potrebbe comunque schierarlo dal primo minuto, in caso contrario toccherà ad Edoardo Soleri. Inoltre, chi potrebbe avere una chance dal primo minuto è anche Leonardo Mancuso. Novità anche in mezzo al campo, dove dovrebbero trovare spazio Stulac e Vasic, con Gomes mezzala.