fbpx

Juventus nel caos, parla l’avvocato Fimmanò

fimmanò

©️ “FIMMANO” – FOTO MOSCA

Nelle ultime ore sta facendo rumore il terremoto che ha colpito la società della Juventus, con le dimissioni di tutto il consiglio di amministratore del club.

Sull’argomento si è esposto Francesco Fimmanò, legale della Salernitana, nel corso di un’intervista per Radio Crc:

“Le questioni in discussione in parte sono state già decise in sede disciplinare perché la Corte d’Appello Federale ha prosciolto i soggetti poiché allo Stato manca un modo per individuare la valutazione dei calciatori. Il tema è stato riproposto sotto altro profilo, quello penalistico ma è di qualche tempo fa. Sono state aggiunte altre questioni in sede penale ma di minor rilevanza dal punto di vista disciplinare.

È stata contestata anche la responsabilità amministrativa sugli illeciti compiuti dai propri dirigenti. La vicenda sta assumendo contorni che hanno ancora più rilevanza su quelli disciplinari. Non vedo elementi di novità rispetto a quelli già noti.

Se si legge la nota ufficiale della Procura di Torino ci sono ulteriori fatti, ma su quei fatti il tema strettamente legato al fatto sportivo è sicuramente meno rilevante della ricostruzione di vicende gonfiate finalizzate al mancato rispetto di quelle che sono le raccomandazioni contabili della Federcalcio, etc”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.