Benevento, il presidente Vigorito: “Ci siamo illusi, ora testa ai playoff”

A commentare la sconfitta del Benevento sul campo del Monza è il presidente Oreste Vigorito. Queste le parole del numero uno sannita.

Articolo di Redazione SDS30/04/2022

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”mgxts1j4w” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”3sjbt8i0os” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”9q79b1co26″ animation_delay=”0″]

©️ “BENEVENTO” – FOTO MOSCA

Seconda sconfitta consecutiva per il Benevento di Fabio Caserta. Contro il Monza, infatti, i campani perdono 3-0 e sciupano la possibilità di mettere pressione alle prime dalla classe. Tuttavia, nonostante il risultato negativo i giallorossi si mantengono saldamente in zona playoff.

Dopo la pesante sconfitta in terra lombarda, a metterci la faccia è stato il presidente Oreste Vigorito che si è espresso così sul risultato maturato all’U-Power Stadium.

“Credo che i primi ad aver capito che c’era un’occasione sono stati i tifosi. Tante volte li abbiamo criticati per la loro mancanza, ma oggi vanno solo elogiati. Dispiace ancora di più perché nel momento in cui hai un attestato di fiducia, tu vieni meno. Sono giorni che lo ripeto: non abbiamo fallito un obiettivo. Il nostro obiettivo era quello di fare un campionato competitivo e dobbiamo riconoscere che siamo in zona play off dall’inizio del campionato. Giocarsi ancora una volta la promozione significa aver mantenuto le premesse. Poi l’appetito viene mangiando.

Questo è un campionato livellato verso il basso perché non ci sono le squadre che l’hanno dominato. Il Benevento, nonostante dieci sconfitte, è a cinque punti dal primo posto. Negli anni scorsi 68 punti non sarebbero bastati neanche per il secondo posto. Questo ci ha fatto credere di poter competere per il salto diretto. Evidentemente ci siamo illusi. L’amarezza viene forte perché l’obiettivo era possibile anche in un anno di transizione”.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]