fbpx

Lecce, Corvino: “Ci manca un centrocampista. Su Hjulmand…”

Lecce, Corvino: “Ci manca un centrocampista. Su Hjulmand…”

©️ “CORVINO” – FOTO MOSCA

Il responsabile dell’area tecnica del Lecce, Pantaleo Corvino, ha parlato ai microfoni di Sportitalia degli ultimi giorni di mercato dei salentini. Di seguito, le sue parole:

“Quella di ieri è una partita che ci vede iniziare un nuovo ciclo, abbiamo conquistato una vittoria contro una squadra fortissima come la Lazio, a dimostrazione che il nostro lavoro prosegue sulla strada già intrapresa, quella giusta. È una strada fatta di idee, virtuosismo e voglia di soddisfare le esigenze del nostro territorio, che ha una passione molto forte e che supera forse anche quanto possiamo fare per ricambiare”.

Corvino ha poi concluso: “Come ho scelto D’Aversa? Devo tornare indietro e già più di vent’anni fa è stato un fidanzamento mancato, quando era calciatore. Contento di aver proposto lui come tecnico del nuovo ciclo e che sia stato condiviso il suo nome con entusiasmo dalla mia proprietà. L‘addio a Hjulmand? Prima di vendere Hjulmand ci siamo assicurati di avere il suo sostituto per dare continuità tecnica e la scelta Ramadani si sta rivelando azzeccata. Se si guarda al mercato che è sempre aperto si pensa sempre che manchi almeno un calciatore, a volte è fantasia: siamo stati coerenti, nell’ultima conferenza stampa abbiamo parlato chiaro. La prima punta l’abbiamo presa, Krstovic, idem uno dei due centrocampisti, Kaba, ce ne manca un altro. Se Krstovic sta a Ceesay, Burnete sta a Colombo: dobbiamo ritenere bravi i nostri giovani, se vincono il campionato Primavera”.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.