fbpx

Procuratore Chinè sulla Juve: “Deve finire dietro la Roma”

Procuratore Chinè sulla Juve: “Deve finire dietro la Roma”

©️ “JUVENTUS” – FOTO MOSCA

Nella giornata odierna si è tenuto da remoto la discussione sull’istanza di revoca della sentenza di assoluzione presentata dalla Procura della Figc relativa alla riapertura del caso plusvalenze che vede coinvolta la Juventus e altri 8 club.

Il procuratore della Figc, Giuseppe Chinè, ha chiesto una penalizzazione di 9 punti ai bianconeri motivando così la sua richiesta:

“La pena deve essere afflittiva, la Juventus in classifica deve finire ora dietro la Roma, fuori dalla zona delle Coppe Europee”.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.